· 

Pratiche quotidiane

mantra singing

Mantra singing

In qualsiasi forma d’arte tu sia impegnato scoprirai che l’ostacolo principale alla creatività non è la fatica, né un senso di ottusità: l’ostacolo più grande è non avere chiarezza in te stesso riguardo al sentimento che vorresti esprimere.

Swami Kriyananda

 

Scegli una frase che ti piace di una canzone: deve avere delle parole che ti comunichino un'energia positiva. Senti in modo chiaro il tipo di sentimento che vorresti ti evocasse questa frase. Ripetila per 3/4 minuti applicando il gesto dell'uccello in volo e, in un secondo momento, anche solo accennandolo o immaginandolo, ogni mattina e tutte le volte che desideri fare un mini allenamento vocale o anche solo per ricaricarti e acquietare la mente.

Quando inspiri immagina di ricevere - dall'aria che respiri - il sentimento che vuoi esprimere che si espande in te, e quando canti dirigi la vibrazione di questo sentimento verso il terzo occhio e immagina che fluisca liberamente lontano.

Verso la fine del tuo canto vai diminuendo la dinamica fino a rimanere qualche minuto nel silenzio cantando mentalmente la melodia con l'attenzione rivolta al punto tra le sopracciglia, come se sentissi ancora intorno a te il risuonare della tua voce.

I due maestri yoga Swami Kriyananda e Yogananda che ci hanno lasciato profondi insegnamenti sullo studio della musica dicono a riguardo:

Possiamo ottenere i massimi benefici quando spiritualizziamo personalmente un canto, intonandolo giorno dopo giorno sempre più profondamente, fino a quando ci eleva nella supercoscienza. Da quel momento in poi ogni volta che lo canteremo verremo trasportati nello

stesso stato di coscienza. È uno dei motivi per cui è bene rimanere fedeli a un sentiero spirituale e a una serie di tecniche, invece di provare a percorrere molte strade diverse nel nome dell’ampiezza di vedute. Nello stesso modo, sebbene una varietà di musiche possa essere più interessante, e in quel senso più ispirante, del soffermarsi a lungo su un solo canto, il modo per spiritualizzare realmente un motivo è di cantare solo quello per giorni, settimane o mesi di fila, portandolo sempre più in profondità nel proprio intimo.

 

Scrivi commento

Commenti: 0
Pagina Facebook di Voce e Creatività Vocale